Alberto Lippi

Inizio con il dire subito che questa espressione che vedete nella foto è quella che ha continuamente stampata in volto…Posso definire Alberto come un burlone, un giocherellone, uno con la battuta sempre pronta.
Alberto Lippi è come Enrico Bianchi un mio ex compagno delle scuole medie ed è recente il riavvicinamento, sebbene non sia mai stato perso il contatto con questo buontempone…
Ad uno spirito così vivace equivale un’altrettanta attitudine alla lavorazione dei metalli, abbinata ad una grande capacità d’inventiva.
Non a caso, mentre stiamo realizzando queste pagine web. Alberto si sta dedicando alla costruzione di un primo prototipo di motore ibrido, seguendo le preziose indicazioni di Eugenio “Laserist” Cosolo, un amico con un progetto molto ambizioso, denominato STRATOSFERA.
Alberto ha preso molto seriamente la faccenda del motore ibrido e la sua celerità nel produrre risultati è a dir poco spiazzante.
Personalmente credo che si ritaglierà un bello spazio all’interno di questo gruppo di lavoro/amicizia, vista la passione, la pazienza e soprattutto la competenza che egli mette nelle cose.

 

torna a CHI SIAMO

image_pdfimage_print

Un commento:

  1. Pingback:1 maggio:il battezzo ufficiale del Veter 75 - October Sky

Lascia un commento